Da Vittorio Veneto echeggia un sound pop. Il nuovo project di Filbona (duo composto dai due vittoriesi Marco Ruggine e Michele Dal Cin) con i suoi primi due Ep: Cronaca Rosa e Dove Eravamo Rimasti portano un’aria musicale differente nel territorio.

Il duo si è sempre sentito stretto in un genere, perché tutte le band in un modo o nell’altro sono state “contaminate” da tante sfumature musicali e qualsiasi genere ha dei lati affascinanti.

“Abbiamo fatto una scelta come progetto – spiegano Michele e Marco – abbiamo cercato di dare qualcosa di nuovo all’ascoltatore con questi due singoli, volevamo che suonasse in maniera migliore mantenendo pur sempre in qualche modo la nostra impronta musicale“.

vittorio filbona2 070621

Non solo pop ma anche cantautorato, in Filbona il beat è molto importante e si cerca di trasmettere delle atmosfere che includano il giusto mix di queste due caratteristiche.

Siamo contenti di Cronaca Rosa – prosegue – è come se non avessimo sprecato gli anni che abbiamo fatto come duo anche nei precedenti progetti cercando di arrivare a qualcosa che ci piaceva davvero“.

Il singolo è stato scritto tempo fa e sembra tutt’ora molto attuale: “In qualche modo il disagio che riguarda la superficialità di ciò che ci circonda – precisa il duo – la freddezza che traspare, la sentivamo anche qualche tempo fa”.

vittorio filbona3 070621

Ad oggi il periodo storico che stiamo vivendo (pandemia) – concludono – ha amplificato questa distanza che c’è tra le persone. Il valore che c’è nel sentirsi vicini non solo nelle parole ma anche nelle sensazioni“.

Pop e cantautorato unite insieme creano Filbona, offrendo un’alternativa valida musicale grazie all’originale atmosfera dei propri singoli.

(Fonte: Luca Collatuzzo© Qdpnews.it)
(Foto: per gentile concessione di Filbona).
(Video: Qdpnews.it © riproduzione riservata).
#Qdpnews.it