La gelateria Smeraldo di Crocetta del Montello entra tra le “Eccellenze Italiane”. Un risultato importante per una bella realtà commerciale del territorio, un riconoscimento nato con l’intento di sostenere e garantire il primato del marchio “Made in Italy” nel mondo e che in questo caso premia il duro lavoro quotidiano e gli ottimi ingredienti utilizzati per la produzione.

Il proprietario, Maurizio Ferracin, non nasconde la soddisfazione e racconta la sua storia: ”Sono arrivato a Crocetta nel 2016 e la prima fase è stata all’insegna della continuità con la precedente gestione. Con il passare delle settimane ho iniziato a conoscere la clientela che si è rivelata molto esigente e questo è stato uno stimolo per la mia creatività. Ho iniziato a sperimentare, a fare ricerca su nuovi prodotti e materie prime da sviluppare: produco il gelato ogni giorno, con frutta sempre fresca e di stagione e non utilizzo conservanti chimici o coloranti che sviliscono il prodotto. Nuovi abbinamenti hanno conquistato i cuori e i palati come il gelato ai profumi dell’Etna che è divenuto un vero must”.

gelateria smeraldo1

Il nome della gelateria non è mai cambiato nel tempo e questo lo ha reso una vera e propria sicurezza di bontà. “Questo riconoscimento - continua Maurizio - premia la passione che si mette nel proprio lavoro. È stato inaspettato e mi ha reso doppiamente felice perché sto iniziando a raccogliere i frutti di tanta fatica. Le numerose prove per bilanciare gli ingredienti, per trovare la consistenza perfetta che piaccia ai grandi e ai più piccini: il gelato deve essere un prodotto genuino e ben fatto, è una vera e propria arte. Grazie poi alle sperimentazioni ho potuto integrare l’offerta con dei gusti per diabetici, dolcificati alla stevia e nell’ultimo anno ho inserito i semifreddi e le granite siciliane che mi hanno dato grandi soddisfazioni”.

L’ambizione futura di Maurizio è quella di riuscire ad aprire un secondo punto vendita: “È la mia aspirazione ma se riuscirò in questo intento sarà solo grazie al supporto della mia famiglia che non mi ha mai fatto mancare il sostegno, alle mie collaboratrici e ai tanti amici e clienti che mi spingono a migliorare giorno dopo giorno”.

 

(Fonte: Ylenia Bigolin © Qdpnews.it).
(Foto: Maurizio Ferracin).
#Qdpnews.it