La sua musica è pace, musica con lo scopo di farci accorgere che Terra è da sempre e per tutti gli esseri viventi un “cantiere” di sperimentazione, di automiglioramento, di spinta verso qualcosa di misterioso.


Lui è Ike, in arte Isaac De Martin, artista nato ad Abano ma cresciuto a Cavaso del Tomba, chitarrista e produttore musicale.

Un progetto nato nel 2016 a Berlino grazie soprattutto dalle varie influenze musicali che la capitale tedesca ha potuto offrire: "Un mulino di suoni" lo ha definito Isaac.

ike

Il suo album di debutto, dello scorso anno, è Construction Site. 42 minuti di musica per fare un giro del mondo e accorgerci che Terra è da sempre e per tutti gli esseri viventi un “cantiere” di sperimentazione, di automiglioramento, di spinta verso qualcosa di misterioso.

Dall’uomo ai microbi, le piante, i dinosauri, tutti hanno sperimentato geneticamente se stessi e continuano a farlo. A livelli di sofisticazione differenti assecondando l’evoluzione.

"Construction Site è il pianeta terra - spiega Ike - un enorme cantiere in cui lavorano tutte forme di vita (dai batteri, agli esseri umani) nell’interminabile compito di migliorarsi. Per farlo Ike ha trascorso un anno e mezzo a girare l’Europa andando a caccia di musicisti che nella sensibilità condividessero questo concept".

Un album nato durante i concerti e tournée in Europa di Ike: "I mix - continua - sono stati effettuati nelle camere d’albergo, nelle sale d’aspetto degli aeroporti, in volo o in lunghi viaggi in treno, mentre le registrazioni sono state effettuate negli appartamenti, nei sottoscala, in auto e negli studi di registrazione tra Italia, Finlandia, Germania, Serbia e Bulgaria".



ike2

Tra le particolarità della sua musica ci sono gli "odori". Uno degli obiettivi di Ike è anche quello di catturare questo aspetto e cercare di trasmetterlo nel pezzo, un aspetto per lui fondamentale.

"Un altro messaggio che voglio esprimere artisticamente - conclude l'artista di Cavaso - è avere coraggio di prednere una posizione, la più allineata al proprio carattere e alla propria persona. Questo è fondamentale sia nella vita che nella musica".

Idee e concetti ben chiari che ora, dopo il successo del disco del 2019, si prepara a fare uscire il nuovo album: appuntamento al 2021. 


(Fonte: Luca Collatuzzo © Qdpnews.it).
(Video: Qdpnews.it © Riproduzione riservata).
#Qdpnews.it